Il Poetto.

Il Poetto, in sardo “su Poettu” (forse, non ne sono sicuro), è una striscia di sabbia di colore grigio chiaro (più di dieci anni fa era bianca), lunga più di sette chilometri. Perché ora sia grigio chiaro se prima era bianca non si è ancora capito, ma tutto è cominciato sempre più di dieci anni […]

Monica.

Visto da fuori il Mercato di San Benedetto è un enorme parallelepipedo ricoperto di mattoncini rossi. Dicono che sia il più grande mercato civico d’Europa, ma io non ci credo… penso che in realtà ci sia un mercato, magari a Londra, più grande e che non è stato mai misurato. Il mercato di Cagliari ha […]

La scelta di Paride.

Nella sala conferenze era già cominciato il Congresso di Medicina fisica e riabilitazione. Paride era entrato cercando da subito le sue prede… il gruppo dei medici relatori. Tra loro riconobbe alcuni clienti che aveva già conosciuto a Cagliari. Il dottor Parisi teneva banco. Appena lo vide, il luminare si preparò il solito discorso. “Mi spiace, […]

Le luci di Torino.

“Quando ho visto il tuo nome, sulla brochure dell’hotel, mi son detto che era il caso a farci incontrare nuovamente, dopo tanto tempo”. Il viso di Cristina s’illuminò. “Sapevo che avresti fatto carriera… ma non pensavo fino a questo punto”, continuò lui. “Quando sono partita mi sono guardata attorno… avevo una laurea in economia e […]

Dieci anni dopo.

L’albergo era esaurito per il Congresso di Medicina fisica e riabilitazione che si sarebbe aperto l’indomani. Cristina diede le ultime raccomandazioni all’addetto alle prenotazioni. Era nervosa. Lui sarebbe arrivato tra un’ora, con il Frecciarossa delle undici. Paride. Erano dieci anni che non si vedevano. Dieci anni da quando lei, una donna, gli aveva detto che […]