Io, la star e i libri sulla scuola.

Si sta per chiudere un anno speciale, il primo anno dalla pubblicazione del mio ultimo libro, Invisibili, Arkadia Editore.
È stato un anno ricco di soddisfazioni e anche di episodi curiosi.
Ve ne voglio raccontare uno.

Fine del dibattito sulla scuola al Teatro Civico per il Festival Leggendo metropolitano.
Il capo settore dell’organizzazione ci invita al firmacopie, me e Enrico Galiano, autore come me di due libri per la scuola, ma soprattutto di una web serie popolarissima. Da subito vedo un fiume di persone, lettori, che si muovono verso di noi, e poi, a un tratto, abbracciano, investono quasi Galiano. Rimango solo, con la mia Ufficio stampa e un’amica, una vera amica, che mi compra anche il libro. Dall’altra parte scene quasi di isteria, come le avevo viste soltanto anni fa con un’altra star della letteratura per la scuola, Alessandro D’Avenia.
Si aggiunge al nostro gruppo il moderatore del dibattito, che pure dice di aver apprezzato il mio libro. Osserva la scena, e forse inconsciamente si rivolge a me e sentenzia: “Certo che con la scuola oggi si va a colpo sicuro… tranne che per te!” Incasso, abbozzo, sorrido quasi (bisogna sempre uscire di scena con il sorriso), e aggiungo: “Ora vi devo lasciare, domani ho degli scrutini da coordinare…”
Il mattino dopo sono andato agli scrutini, avevo ventuno persone da tutelare nella loro fragile umanità.
Sono rimasto contento, ma la privacy mi impone di rimandarvi l’informativa sugli esiti. Poi, ho ripensato all’esito di un altro scrutinio, il mio, quello del giorno precedente, e non ho provato disperazione, come forse qualche mio collega avrebbe sentito. Certo, anche il mio sogno era quello di diventare famoso, fare tendenza, far passare le mie tesi, magari a un pubblico nazionale. Subito, però, mi sono detto: sarà per la prossima volta. Ora ho ventuno persone da tutelare… io, con la mia piccolezza, ci vivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...