Bandini è solo.

john-fante1

Ma chi l’ha detto che la lettura è un esercizio di puro ozio letterario che viaggia su lunghezze d’onda lontane dalla realtà quotidiana?

Complici le vacanze natalizie, io continuo a leggere il mio Fante e scopro che non è così.

Sul divano, di fronte alla Tv, osservo Grillo che manda un messaggio preciso al suo elettorato, e a distanza di pochi giorni, dopo aver detto che il suo Movimento si sarebbe opposto al garantismo politico, giuridico ed economico ora, quando la questione Raggi rischia di incrinare seriamente la sua popolarità, s’inventa un tutti alle urne con il maggioritario e un nuovo codice etico per i suoi fedeli pasticcioni. Naturalmente chi non è plaudente, come i giornalisti, sarà sottoposto al Tribunale della Rete. E lo spiegherà presto in Tv, insieme alle sue improvvise simpatie per l’euro, ormai non più demoniaci mezzi delle polverose opposizioni.

Sorrido, ma Grillo è veramente preoccupato. Si vede.

Così continuo a leggere… Bandini, il protagonista del mio romanzo, è respinto dalla giovane cameriera e diventa suo malgrado l’oggetto sessuale di una vecchia governante ferita dalla vita… è sempre così, penso, vedi l’Italia, tutti avevano capito che tipo fosse questo Grillo eppure l’hanno votato, rinunziando ai sogni giovani di una sinistra alternativa… e allora cosa c’è che non va? Perché nessuno riesce a fottersi la sua giovane cameriera messicana prima che fugga per sempre e al massimo si accontenta di una triste sveltina con una donna più vecchia di lui? Possibile che noi Italiani una vera rivoluzione democratica non riusciamo mai a farla e dobbiamo sempre farci guidare da chi dice di saperla più lunga?

I ragazzi vanno a letto e io rimango da solo sul divano… termino di leggere e scopro che la cameriera messicana finalmente è a portata di mano per Bandini, ma ormai è troppo tardi… proprio quando pare che tutto possa rimettersi a posto lei lo lascia per sempre.

Chiudo il libro, triste, e spero che per l’Italia non sia altrettanto tardi.

Annunci

One thought on “Bandini è solo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...