L’anno che se ne va.


20161230_002859

Con discreti livelli di grappa di luppolo tedesca tra cervello e uretra tento di stilare una lista credibile dei ricordi di quest’anno che se ne va, prima che la catatonia di Capodanno s’impadronisca totalmente del mio fragile corpo…

1. Ricordi. Sempre loro, a permetterti di vivere e soffrire. E scrivere il blog.

2. Moglie. C’è sempre. Anche quando ti chiude a chiave in bagno perché deve lavare l’anticamera.

3. Figli. Delizie e dolori.

4. Amici. Giovanni, Salvatore e il morto.

5. Birra. Artigianale.

6. Grappa tedesca. 56 gradi, di luppolo.

7. Il libro di cui non riesco a venire a capo. E che vada a farsi fottere nel 2017.

8. Il libro in cui vado sempre a capo.

9. Le donne. Se non ci fossero bisognerebbe clonarle.

10. L’agnello arrosto di domani.

11. Gli auguri di tutti. E non bevete troppa grappa di luppolo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...