Silenzio.

20161219_103336

Il silenzio dà pace.

Non rispondere alle provocazioni, non essere costretti a dare eccessive spiegazioni, non svelare l’unicità della propria profonda intimità.

Il silenzio spinge a stare più attento agli altri per poter ascoltare la voce del prossimo, parola superata forse, in un tempo in cui sembra che l’imperativo sia quello di riempire tutta la nostra giornata di iniziative, di attività, di rumore.

Maria Montessori diceva che “il silenzio è il grande assente della nostra società. La comunicazione verbale ha ormai preso il sopravvento sulla dimensione dell’ascolto di se stessi e degli altri, togliendo spazio ad altri tipi di linguaggio di cui l’essere umano è capace”.

Il silenzio è la cifra del Natale, quello religioso, annunciato da un periodo di attesa caratterizzato soprattutto da moderazione e valorizzazione dei simboli.

Proviamo tutti a fare più silenzio, che poi significa dare spazio ai valori più importanti.

Io ci provo.

Poi vi dirò.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...